Carla They e la sua arpa. Un autunno da protagonista sul palco.

A lei non manca proprio nulla: bellezza, simpatia, professionalità, oltre al vantaggio di poter contare su un ricco calendario di concerti nonostante la crisi pandemica. Carla They, con la sua inseparabile arpa, dopo essere stata recentemente protagonista di applauditi concerti a Villa la Caplera di Medesano, al convento di Monterosso

Premio iI racconto del male tra paura, memoria e speranza

Il premio letterario Flaminio Musa compie 40 anni. Il riconoscimento, voluto dal presidente della sezione Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) di Parma, è un modo per parlare dei tumori andando oltre l’aspetto medico. Un’occasione unica per trattare un tema complesso, attraverso parole e immagini, aprendo la

Famija Pramzana dalla musica al cibo

La parmigianità declinata in tutti gli ambiti del sapere. Dalla musica al cibo, dalla medicina alla storia. E’ ricchissimo il calendario degli eventi promossi dalla Famija Pramzana per i prossimi dodici mesi. La presentazione è avvenuta ieri mattina nella sede di viale Vittoria alla presenza del presidente Claudio Cavazzini e di

Bedonia concerto nelle Basilica gremito

Nella Basilica della Madonna di San Marco, gremita di persone, si è tenuto, a Bedonia, un concerto lirico-vocale, davvero molto interessante, variegato e soprattutto, coinvolgente, dedicato a «Maria Madre della Consolazione». Oltre alla Corale Lirica Valtaro, diretta dal maestro Giovanni Chiapponi, si sono esibite tre straordinarie soliste: Marina Mammarella al

«CORDE ARMONICHE» Concerto Maria Ausiliatrice

Domenica sera alle 21, l’istituto «Maria Ausiliatrice», di piazzale San Benedetto 1, ospiterà il concerto dal titolo «Corde armoniche» con Carla They all’arpa, William Tedeschi all’armonica, Marina Mammarella al violino e Agide Bandini al contrabbasso. L’evento è promosso nell’ambito della rassegna «Serate musicali» organizzata dall’Ensemble Gulli. Il programma prevede brani

Medesano «Febbraio per Romano»: omaggio al maestro Gandolfi

ARPISTA Carla They suonerà domenica nella messa per Romano Gandolfi. MEDESANO Nel nome del maestro Romano Gandolfi Medesano diventa teatro di eventi di arte, musica e cul­tura a cura dell’associazione «Favorita del re» che nel 2010 ha dato vita al progetto Centro Studi Romano Gandolfi e adesso organizza «Febbraio per

Nella cripta della Cattedrale lettura di brani accompagnati dall’arpa

Il giorno del Concerto Spirituale è dedicato a San Giuseppe IL CONCERTO Spirituale quest’anno si svolgerà oggi nella cripta della Cattedrale alle 16 e sarà dedicato alla paternità, ricordando la figura di San Giuseppe, padre putativo di Gesù. Il titolo ricorda brevemente quanto dissero di lui i Vangeli Apocrifi: «…et nomen

Voci e arpa Concerto spirituale con la They

Domani alle 16 Concerto Spirituale nella cripta della Cattedrale di Reggio Emilia. I testi, interpretati da Franco Ferrari, Monica Incerti Pregreffi, Lucio Lodesani e Veronica Strazzullo, spazieranno da alcuni frammenti dei poemi classici greci e latini a brani di autori contemporanei passando per i Vangeli Apocrifi, Shakespeare, Balzac, Dostojevskij e

Un concerto per San Giuseppe tra letture di brani d’autore e le note dell’arpa di Carla They

Appuntamento dedicato alla paternità declinata in tutte le sue sfaccettature domenica pomeriggio (ore 16) nella cripta. REGGIO EMILIA. Il concerto spirituale che si svolgerà quest’anno domenica nella cripta della Cattedrale di Reggio Emilia alle 16, sarà dedicato esplicitamente alla paternità, ricordando la figura di San Giuseppe, padré putativo di Gesù.

Un’arpa e due voci trio parmigiano in riva al Lario

Allo Yacht club di Como con Carla They e i cantanti Maiardi e Franceschetto. Successo del concerto di Natale che si è tenuto all’e­sclusivo Yacht Club di Como. L’evento, organizzato in col­laborazione con la Banca EFG di Lugano, ha visto quest’anno la partecipazione di tre ap­prezzati artisti parmigiani: il baritono

Progetto donne a Roma Poletti Zanella e They

Un tocco dì parmigianità a Roma per il convegno «Donne e tecnologia» e la serata di gala promossi dalla presidente di «Progetto donne e futuro» Cristina Rossello in partnership con l’Ambasciata britannica a Villa Wolkonsky. Presenti all’evento Anna Poletti Zanella (parmigiana, premiata del 2016) e la presidente del Premio internazionale