Volontariato e Musica all’Auditorium del Carmine

Il gruppo dei consiglieri italiani dell’Hospitalité Notre Dame de Lourdes, ha organizzato nella nostra città un incontro degli Hospitalier italiani – Si svolgerà all’Auditorium del Carmine – Il programma prevede un convegno, nel quale prederanno la parola il presidente del gruppo, Antoine Tierny e il cappellano dell’Hospitalité, padre Michel Riquet – Alle 21, in chiusura dell’incontro, concerto del Trio Violette di Parma, formato da Halla Margret (soprano), Carla They (arpista) e Alessandra Azimonti (voce recitante).

Abbiamo chiesto al dottor Francesco Mineo, ex presidente della sezione di Parma dell’Unitalsi, nonché hospitalier, perché Parma. “Questi incontri sono un’occasione per ritrovarsi tutti insieme”, ci ha detto “per condividere l’esperienza del viaggio a Lourdes con gli ammalati, per concordare programmi eccetera. In precedenza ci eravamo trovati a Roma e a Pompei, questa volta si sentiva l’esigenza di trovare una sede al Nord, magari al sud del nord e in posizione centrale. Un luogo quindi comodo da raggiungere un po’ per tutti. Così è diventata abbastanza facile la scelta di Parma, anche per la sua vocazione alla solidarietà e perché è una città musicale. Era insomma la sede ideale per abbinare l’incontro a un evento musicale, per il quale è stato chiamato il Trio Violette di Parma”.
L’INFORMAZIONE DI PARMA 11 gennaio 2011 di Achille Mezzadri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *