Standing ovation all’Annunziata

Il tenore Ro­berto Costi, l’arpista Carla They e il sopra­no Gianna Queni sono stati gli applauditi protagonisti del Concerto di Capodanno nella Chiesa dell’Annunziata.
Gli artisti, con un repertorio che ha spaziato da Mascagni, Bizet, Gounod, Pachelbel, Franck ai canti natalizi popolari in trascrizioni originali per arpa, organo e violino, hanno affascinato il numeroso pubblico – oltre mille persone – che affollava le navate guadagnandosi una standing ovation. L’evento era organizzato da La Città Si Nota
L’INFORMAZIONE  mercoledì 3 gennaio 2007 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.