Articoli‎ > ‎

Visita e concerto per la Strepponi

pubblicato 7 set 2015, 03:24 da Stefano Zanetti
SANT’AGATA DOMENICA DALLE 15. L’Associazione Verdissime.com intende ricordare il soprano Giu­seppina Strepponi, seconda mo­glie del Cigno, con un evento do­menica a Villa Verdi di Sant’A­gata. La manifestazione «Solo lui mi tiene accanto a sé» - per i 200 anni della nascita della cantante - si di­vide in due momenti: alle 15 visita guidata alle stanze private, al par­co e alle 16.30 il concerto. Il per­corso all’interno di Sant’Agata sa­rà accompagnato dalla lettura -da parte dell’attrice Giulia Canali- di alcuni scritti della Strepponi par­ticolarmente significativi della vi­ta quotidiana della coppia. Per valorizzare Giuseppina Strepponi nei suoi vari aspetti di donna, moglie e cantante, consi­gliera preziosa durante il concerto verrà eseguito il pezzo più famoso della Traviata «È strano!». Il pro­gramma comprende altre arie di Verdi e brani di opere eseguite dal­la Strepponi durante la sua carriera di cantante. Completano tre pez­zi strumentali. Interpretano: Azu­sa Kubo soprano, Carla They arpa, Simone Nicoletta clarinetto, Giu­seppe Vaccaro pianoforte. Il costo del biglietto è di euro 20 e riguarda la visita guidata, mentre il concerto è gratuito. I biglietti possono essere acquistati -oltre che a Villa Verdi- a Parma presso Azzali Libreria e a Piacenza presso Cartolibreria Fagnola e Libreria Fahrenheit Pul­lman da Parma con fermate a Fi­denza e a Busseto. Info: Villa Verdi tel. 0523 830000.

GAZZETTA DI PARMA venerdì 4 settembre 2015
Ċ
Stefano Zanetti,
7 set 2015, 03:24
Comments