Articoli‎ > ‎

Speciali «incantesimi» con il duo They-Azimonti

pubblicato 7 mar 2013, 02:16 da Stefano Zanetti   [ aggiornato in data 12 mar 2013, 09:01 ]
Un viaggio nel mondo femminile grazie a racconti e leggende unite alla musica 
Gli «incantesimi» dell’arpista Carla They e dell’attrice Alessan­dra Azimonti in scena a Fonte­vivo stasera, alle 21, nella Cap­pella del Duca del Collegio dei Nobili. Un viaggio nel mondo femminile attraverso le sugge­stioni di miti, racconti, leggende popolari con le parole di autori e artisti famosi. La musica della tradizione celtica eseguita dall’arpa s’intreccerà alla narra­zione creando atmosfere piene di fascino. «Come ogni anno - spiega Manuela Turci, consiglie­ra comunale con delega alle Po­litiche giovanili - ci siamo posti il quesito su come fosse meglio ri­cordare, in occasione della Gior­nata della donna, l’esempio che le donne danno ogni giorno con il loro peculiare modo di lasciare un’impronta nel mondo. Quella offerta da questo duo di artiste, che si sono aperte entusiastica­mente alla nostra richiesta di personalizzare lo spettacolo, ci è sembrata un’ottima opportuni­tà e un modo originale per ri­cordare il ruolo della donna nel­la società moderna». Lo spettacolo, organizzato dall’associazione «Aqua Saliens» in collaborazione con il Comune di Fontevivo, si intito­lerà «Storie di donne tra realtà e magia» e porterà sul palco, fuse tra i volti di dorma che compon­gono gli «incantesimi», anche le voci di donne che hanno fatto o partecipato alla storia di Fontevivo. «Abbiamo pensato - sotto­linea Cristina Lambertini, pre­sidente di “Aqua Saliens” - a qualcosa per le donne fatto dalle donne nel linguaggio dell’arte. Così abbiamo scelto un duo di artiste che lavora in teatro per accendere i riflettori su perso­naggi femminili esemplari, e in questo senso abbiamo pensato di dare voce alle donne di Fon­tevivo»

GAZZETTA DI PARMA  MERCOLEDI 6 MARZO 2013


Ċ
Stefano Zanetti,
7 mar 2013, 02:16
Comments