Articoli‎ > ‎

Il duo Biacchi-They in «Occhi di donna: il velo del sipario»

pubblicato 31 mar 2014, 03:33 da Stefano Zanetti
Un omaggio alle figure artisti­che più iconografiche della storia dello spettacolo, interpretato con raffinatezza e calore dall’attrice e soprano Sarah Biacchi, che ha an­che curato il progetto artistico, ac­compagnata dall’arpa di Carla They. Si terrà venerdì alle 18 nella Sala delle Feste di Palazzo San­vitale il concerto lirico «Occhi di donna: il velo del sipario» realiz­zato nell’ambito della Rassegna della Provincia «Le donne di mar­zo 2014». Divine sulla scena, donne co­muni nella vita, anzi a volte in­vidiose di quella normalità che spesso a loro non è concessa: Ma­ria Callas, Eleonora Duse, Sarah Bernhardt, Olga Knipper raccon­tano brani della loro esistenza su e giù dalla scena, intervallandole con le musiche immortali che han­no incarnato i loro personaggi. Vi­sitate dalle anime delle eroine, le artiste ci lasciano intravedere la trasparenza della loro fragilità, il crinale sottilissimo che suddivide i vari ruoli, i sacrifici, le esaltazioni, i grandi legami. Ecco che la lettura delle biografie e l’interpretazione dei personaggi si somma all’en­trata in scena di Tosca, Adriana Lecouvrer, Suor Angelica, Norma lasciando dietro una scia di con­traddizioni che lascia poeticamente stupiti dall’emozione. Promosso da Fidapa BPW Inter­national e Consigliere provinciali di Parità, in questo prezioso spet­tacolo la voce, la musica e il teatro si uniscono per lasciarci intravedere le pieghe nascoste nell’anima delle più grandi interpreti.

GAZZETTA DI PARMA  19 MARZO 2014
Ċ
Stefano Zanetti,
31 mar 2014, 03:33
Comments