Articoli‎ > ‎

Il «Dies Irae» di Rainieri e un concerto verdiano

pubblicato 28 lug 2015, 07:45 da Stefano Zanetti
Fontanelle celebra Giuseppe Verdi attraverso la nuova opera di Vittorio Rainieri. L’artista presenta infatti la sua nuova creazione artistica, l’ulti­mo capitolo dedicato al «Mae­stro» dopo il ciclo pittorico delle 27 opere verdiane già esposto in Italia e all’estero con grande suc­cesso: in particolare l’esposizio­ne avvenuta il 9 ottobre 2014 presso il palazzo delle Nazioni Unite a Ginevra. Questa volta l’artista ha scelto di rappresentare il «Dies Irae» ispirandosi al Requiem del mae­stro Verdi con un’opera di 17 me­tri che verrà presentata ufficial­mente domenica 24 maggio alle ore 16 nella sala espositiva del Sympathy Club di Fontanelle. Madrina dell’evento sarà il Ca­valiere della Repubblica Anna Poletti Zanella. 
A seguire il concerto con l’ar­pista Carla They e la soprano Renata Campanella che propor­ranno alcuni dei brani più amati del repertorio verdiano. L’iniziativa è stata organizzata a cura del Circolo Amici di Fon­tanelle con il sostegno del Co­mune di Roccabianca. L’opera resterà esposta al pub­blico da domenica 24 sino al 7 giugno con apertura tutti i giorni dalle 16 alle 19,30 con ingresso a offerta.

GAZZETTA DI PARMA  S.V.
Ċ
Stefano Zanetti,
28 lug 2015, 07:45
Comments