Articoli‎ > ‎

Due voci, un’arpa e molti applausi

pubblicato 31 gen 2015, 13:37 da Stefano Zanetti
Due voci di alto profilo, un'arpista di fama interrnazionale, molti applausi ed un pre­vedibile “tutto esaurito”: la tappa guastallese della rassegna “Musica intorno al nume" ma­nifestazione concertistica giunta ormai alla do­dicesima edizione - ha registrato domenica sera nell’oratorio romanico di San Giorgio un al­tro, convincente successo. Merito di due splen­dide voci, di casa alla Scala di Milano, come il soprano giapponese Azusa Kubo ed il mezzoso­prano Giovanna Pinardi; merito di un supporto musicale delicato e raffinato affidato alla arpi­sta parmigiana Carla They, artista di solida fa­ma ( 1.500 concerti all’attivo in Italia ed Europa). Merito anche della collaudata organizzazione della Associazione culturale “Giuseppe Serassi” che dal 2003 è impegnata a valorizzare gli an­tichi organi a canne ma anche a promuovere la musica in genere e itinerari culturali come,ap­punto, "Musica intorno al fiume”. Dice il presidente Federico Lorenzani: “Sì, in San Giorgio abbiamo assistito ad un concerto straordinario, davvero di alto pro­filo, con due splendide voci. Ringraziamo l’assessore alla Cultura Gloria Negri per le belle parole riservate ai nostri dodici anni di attività". Applausi senza risparmio per le tre artiste protagoniste; indovinato e vario il pro- grammar dall’Ave Maria di Giulio Caccini (1550-1618), al bis “Non ti scordar di me” brano scritto nel 1935 da Furnò e De Curtis e reso popolare dal tenore Beniamino Gigli (1890-1957). Una galoppata nel tempo: dal Seicento di Caccini, l’epoca nella quale in Europa si afferma il barocco, al gran finale affidato ad un valzer lento con echi di me- lodramma. Passando per Verdi, Puccini, il sentimento e la sensualità del parigino Masse- net. E poi i raffinati duetti di Offenbach e Delibes, le bellissime “Ave Maria” di Schubert e Gounod. il “Panis Angelicus" di César Franck. Inoltre l'arpi­sta They, autrice di tutte le trascrizioni, ha deliziato la platea con tre brani solistici di Haendel, Pachelbel e Hasselmans.’’Musica intorno al fiume"calerà il sipario in dicembre con tre concerti : in Cattedra­le a Reggio Emilia, a Rivarolo del Re (Cremona) e al teatro “Tagliavini" di Novellare. 

PRIMA PAGINA MARTEDÌ 21 OTTOBRE 2014 (Enrico Pnndini)
Ċ
Stefano Zanetti,
31 gen 2015, 13:37
Comments