Articoli‎ > ‎

Carla They candidata di Fare alle primarie

pubblicato 3 apr 2014, 02:06 da Stefano Zanetti
E’ Carla They, arpista parmi­giana di rilievo internazionale, il nome sostenuto del gruppo di Parma di ‘Fare per Fermare il declino”, alle primarie che sce­glieranno i candidati parlamen­tari europei. Fare, infatti, si pre­senterà alle prossime elezioni europee del 25 maggio nella coa­lizione Alde - Alleanza dei Li­berali e dei Democratici per l’Eu­ropa con la lista “Scelta europea - Alde”, L'obiettivo è «cambiare musica in Europa, attraverso un programma di riforma radicale - spiega Fare in una nota -. L’im­pegno è di rappresentare una rottura con il passato, contro il conservatorismo della politica, alternativo alle slides di Renzi, al populismo digitale e alle batta­glie anti-europee di altre forma­zioni politiche». Fare correrà sotto l’egida di Alde, che rap­presenta i veri liberali ed è il ter­zo gruppo, per voti, nell’europarlamento. 
La lista «Scelta europea - Ailde» è in sostegno alla candidatura di Guy Verhofstadt, ex pre­mier belga, a Presidente della Commissione Europea. Per se­lezionare i propri candidati da presentare alla coalizione, Fare ha istituito le elezioni primarie e Carla They, arpista parmigiana di livello internazionale, sarà uno dei nomi in corsa nel collegio del Nord est. Le primarie si ter­ranno on line dal primo al quat­tro aprile e saranno aperte a tutti, non solo ai tesserati, ma anche ai simpatizzanti di Fare, purché si registrino (entro il 2 aprile) o si siano registrati in passato al sito di Fermare il Declino. Le elezioni europee si svolgono una volta ogni cinque anni, per 750 seggi a disposizione, di cui circa 70 as­segnati a deputati votati in Italia. «Come nuovo movimento poli­tico - afferma Enrico Caraffi, responsabile delle elezioni europei per il partito - Crediamo sia im­portante dare discontinuità col passato, creare quindi un nuovo corso politico, che non sia però quello dei movimenti anti-euro ed euroscettici».

GAZZETTA DI PARMA  2 APRILE 2014
Ċ
Stefano Zanetti,
3 apr 2014, 02:06
Comments